DA SPILIMBERGO A LIGNANO

Settimana impegnativa per il Polifonico. Mercoledì 12 dicembre il coro sarà in concerto al teatro Miotto di Spilimbergo. La serata è stata organizzata per ricordare i cinque anni dalla scomparsa di Fabio Pes, avvocato, padre del violoncellista Riccardo. Il coro – accompagnato da Riccardo Pes, Ferdinando Mussutto, Sebastiano Zorza e Gabriele Rampogna – proporrà musiche di Chesnokov, Kedrov, Schubert, Pärt, Casals, Zanettovich, Sollima, Anzovino e Whitacre. Venerdì 14 dicembre, invece, il coro sarà in concerto la cinema City di Lignano.

IL POLIFONICO DI RUDA A BOLOGNA CON LA “MISSA DALMATICA” DI FRANZ VON SUPPÉ

Domenica 9 dicembre nella Chiesa dei santi Bartolomeo e Gaetano

Il Polifonico, diretto da Fabiana Noro, presenterà, domenica 9 dicembre, a Bologna, nella chiesa dei Santi Bartolomeo e Gaetano, con inizio alle ore 12:00, la Missa Dalmatica di Franz von Suppé per soli, coro e organo. Il concerto è organizzato dall’Associazione Culturale “Messa in Musica” nata nel 2014 dalla passione comune di tre soci fondatori con l’obiettivo di realizzare progetti innovativi di interesse culturale per avvicinare alla musica,

LA MUSICA DEI CIELI: IL CORO POLIFONICO DI RUDA INCONTRA DANTE

Prima assoluta a Udine, domenica 2 dicembre, chiesa di San Pietro Martire, ore 17.30
PROTAGONISTI IL CORO POLIFONICO DI RUDA E GIUSEPPE BEVILACQUA

Il Coro Polifonico di Ruda incontra Dante. Il risultato è il progetto “La musica dei cieli” – ispirato appunto dal Paradiso dantesco – che sarà presentato in prima assoluta a Udine domenica 2 dicembre. Il concerto si terrà nella centralissima chiesa di san Pietro martire con inizio alle ore 17:30.

IL POLIFONICO PER I 90 ANNI DEL CORO PORTELLI DI MARIANO

Il Coro Polifonico di Ruda renderà omaggio ai coristi del “Portelli” di Mariano del Friuli con un concerto per i loro “primi” 90 anni di storia. Il concerto è in programma sabato 17 novembre nella parrocchiale di Mariano con inizio alle ore 20:45. Farà gli onori di casa il coro festeggiato, diretto da Fabio Pettarin, cui seguirà l’esibizione del Polifonico guidato da Fabiana Noro. Il coro rudese presenterà un programma vario con gli accompagnamenti di Riccardo Pes (violoncello),

IL RICORDO DI MARCO SOFIANOPULO: IL POLIFONICO IN CONCERTO

Trieste – Cattedrale di san Giusto – Venerdì 16 novembre, ore 20.45

A quattro anni dalla scomparsa, il maestro Marco Sofianopulo sarà ricordato dal Coro Polifonico di Ruda – da lui diretto tra il 1975 e il 1987 – con un concerto in programma a Trieste, nella cattedrale di san Giusto, venerdì 16 novembre, con inizio alle ore 20.45. E’ stata la moglie di Marco, Paola, ad invitare il coro che visse con il maestro esperienze indimenticabili.

VA PENSIERO AL VERDI DI PORDENONE

Il Polifonico – in una versione ridotta – parteciperà allo spettacolo “Va pensiero” dei registi Marco Martinelli e Ermanna Montanari in programma al teatro Verdi di Pordenone venerdì 9 e sabato 10 novembre. Lo spettacolo racconta il “pantano” delI’Italia di oggi in relazione alla “speranza” risorgimentale insita nella musica di Verdi. Il testo si ispira ad un fatto di cronaca: il vigile urbano di una piccola città dell’Emilia Romagna si fa licenziare pur di mantenere la propria integrità di fronte agli intrecci di mafia,

A VASTO PER IL CENTENARIO DELLA GRANDE GUERRA

Il Coro Polifonico di Ruda sarà impegnato i 3 e 4 novembre a Vasto, in Abruzzo, dove parteciperà alle manifestazioni per i cento anni dalla fine della Prima guerra mondiale. Sabato sera, nella cattedrale vastese, il coro presenterà un programma incentrato sui temi dell’ “Inutile strage”. In particolare Noro ha pensato ad un brano introduttivo tratto dalla liturgia ortodossa “E’ creata la Salvezza” quale riconoscimento per tutti i caduti su tutti i fronti;

IN MEMORIAM: A MEDEA CON IL POLIFONICO

Ritorna il concerto In memoriam del coro Polifonico di Ruda. L’appuntamento è per il primo novembre, nella parrocchiale di Medea, alle ore 17:30. Il concerto viene organizzato da nove anni nel paese isontino per ricordare Stefano Gallas, già vicepresidente del coro, prematuramente scomparso nel 2009. Da allora il concerto viene organizzato anche per ricordare amici e parenti dei coristi scomparsi negli ultimi dodici mesi. Un appuntamento quindi strettamente intimo, ma rivolto un po’ a tutti proprio nei giorni nei quali la collettività ricorda i propri cari che non ci sono più.

IL POLIFONICO IN TRASFERTA NEL SUD ITALIA: Concerti a Trani, Matera e Ruvo di Puglia

Importante e impegnativa trasferta in sud Italia per il Polifonico di Ruda. Il complesso diretto da Fabiana Noro sarà infatti impegnato nel festival “La voce delle cattedrali” al quale partecipano anche i cori Musicanova di Roma, Coro da Camera di Torino e il coro Sinodale di Mosca. In particolare il Polifonico canterà nella cattedrale di Trani l’11 ottobre, nella cattedrale di Matera il 12 ottobre e nella cattedrale di Ruvo di Puglia il 13 ottobre.

LA MUSICA DEI CIELI: A RAVENNA, PER DANTE, IL MEGLIO DEL REPERTORIO DEL POLIFONICO

Dopo il brano iniziale De profundis di Arvo Pärt, il programma si articola in un viaggio musicale immaginario tra i Cieli del Paradiso, di cui desidera evidenziare un personaggio o un elemento che ne caratterizzino la peculiarità.

Cielo I – Piccarda Donati , dopo aver mostrato a Dante come ogni anima sia felice del luogo dove si trova, si dissolve cantando l’Ave Maria.

Cielo II – Tra gli Spiriti attivi che cantano e danzano manifestando la loro gioia con aumento di fulgore,