RIPRENDONO LE PROVE – A SETTEMBRE I PRIMI CONCERTI

I tenori primi alla ripresa delle prove I tenori secondi alla ripresa delle prove

E’ ripartita l’attività del Polifonico. Come si può vedere dalle foto i coristi – per rispettare le misure antiCOVID – sono costretti a cantare con delle apposite visiere. Non è il massimo, ma è così che si deve fare! La ripartenza obbliga tutte le associazioni culturali a fare i conti con le disposizioni del Governo e della Regione che impongono il divieto di assembramento. Il coro quindi ha ripreso l’attività “per sezioni”, cioè con non più di dieci persone. Nelle prossime settimane, poi, si penserà a prove più numerose fino ad avere un numero standard che tuttavia non potrà superare le 22/25 persone. Anche per i concerti programmati per settembre – vedi tra gli appuntamenti – il numero di coristi dovrà essere giocoforza contenuto. Così il coro pensa di salvare la stagione caratterizzata dalla pandemia, una stagione che si spera non ritorni mai più.